artBIT

artBIT – muSEI che suonano al MAUS dell’Università del Salento

artBIT – muSEI che suonano al MAUS – Museo dell’Ambiente dell’Università del Salento (Monteroni di Lecce)

ArtBIT – muSEI che suonano arriva al MAUS – Museo dell’Ambiente dell’Università del Salento nel Centro Ecotekne di Monteroni (Lecce) con Populous!

Il secondo appuntamento di artBIT – muSEI che suonano nell’ambito del programma “In Puglia 365″, coinvolgerà la classe 3 AM del Liceo Classico e Musicale “Giuseppe Palmieri” attraverso un percorso di alternanza scuola-lavoro.
Il percorso in affinità con l’indirizzo della sezione, porterà all’apprendimento tecnico e pratico della musica, e allo studio del suo ruolo nella storia e nella cultura.
Gli studenti, dopo una visita approfondita del museo, saranno guidati dal musicista Populous nello studio della musica elettronica e nella creazione di un brano musicale attraverso i suoni registrati all’interno del museo.
Saranno inoltre coinvolti nello sviluppo di nuove modalità di fruizione, reinterpretando la collezione museale attraverso linguaggi a loro più vicini.
Le tracce inedite prodotte e la restituzione dei lavori verranno presentati attraverso performance e installazioni multimediali durante gli eventi finali del 30 settembre e 1 ottobre al MAUS – Museo dell’Ambiente dell’Università del Salento.

L’obiettivo di Artbit – muSEI che suonano è quello di avvicinare i ragazzi all’arte attraverso nuovi linguaggi, come la musica elettronica, coerentemente con le finalità di Swapmuseum, associazione promotrice del laboratorio attiva nel campo dei processi partecipativi nella cultura.

Partner di progetto: Pugliamusei e CoolClub.it

Programma:
📌 30 settembre, ore 17.45 – 20
Visita guidata gratuita + Quiet Zone con sonorizzazione a cura di Populous

📌 1 ottobre, ore 17:30 – 21
Visita guidata gratuita + Quiet Zone con sonorizzazione a cura di Populous
dalle 19.30 – 21 Dj Set di Populous

Per info e prenotazioni: info@swapmuseum.com

ArtBit – Musei che suonano è sostenuto da Unione Europea, Regione Puglia, Pugliapromozione ed è un’attività finanziata dal POR FESR-FSE-2014 -2020 – Azione 6.8 – Asse VI – “In Puglia 365 Estate”

La foto utilizzata come immagine dell’evento è di Francesco Sambati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha