artBIT muSEI che suonano

artBIT – muSEI che suonano al Museo Diffuso di Cavallino

 ArtBIT – muSEI che suonano al Museo Diffuso di Cavallino

Nuovo appuntamento con ArtBIT – muSEI che suonano al Museo Diffuso di Cavallino (Lecce)!

Dopo l’esperienza realizzata nell’ambito dell’undicesima edizione del SEI – Sud Est Indipendente Festival, il laboratorio di musica elettronica che fa suonare le opere d’arte curato da Swapmuseum, approda il 13, 16 e 17 settembre nel museo messapico in provincia di Lecce.

Si parte mercoledì 13 settembre (ore 16 – 19; prenotazioni all’indirizzo mail: info@swapmuseum.com) con un workshop a cura del musicista pugliese Giorgio Distante e si prosegue sabato 16 e domenica 17 settembre (ore 18; ingresso libero) con la presentazione al pubblico delle tracce coprodotte e postprodotte da Distante e con la performance di danza contemporanea di Erika Schipa e Betti Rollo.

L’obiettivo di Artbit – muSEI che suonano è quello di avvicinare i ragazzi all’arte attraverso nuovi linguaggi, come la musica elettronica, coerentemente con le finalità di Swapmuseum, associazione promotrice del laboratorio attiva nel campo dei processi partecipativi nella cultura. Guidati da Giorgio Distante i partecipanti creeranno racconti multimediali inediti, da presentare al pubblico con performance e installazioni.

Dopo aver appreso i contenuti delle collezioni museali, i ragazzi dai 16 ai 30 anni verranno coinvolti nel laboratorio per raccogliere, attraverso l’utilizzo di sensori, suoni provenienti da statue e reperti, integrandoli poi con i suoni ambientali. L’output del laboratorio sarà una traccia musicale ispirata alla collezione del museo. Le tracce inedite prodotte saranno presentate attraverso performance e installazioni multimediali per la prima volta al pubblico presso il Museo diffuso di Cavallino.

Partner di progetto: Pugliamusei e CoolClub.it.

Programma:
📌 13 settembre, ore 16 – 19
Workshop “ArtBit” a cura di Giorgio Distante; laboratorio aperto a ragazzi dai 16 ai 30 anni finalizzato all’acquisizione dei suoni del museo e alla composizione di una traccia audio (per prenotarsi al workshop occorre inviare una mail a: info@swapmuseum.com)

📌 16 settembre, ore 18
Dancing Museum – Performance di danza contemporanea di Erika Schipa e Betti Rollo
Quiet Zone – Visita del Museo con sonorizzazione a cura di Giorgio Distante
ore 21 – Performance/concerto di Giorgio Distante

📌 17 settembre, ore 18 – 20.30
Dancing Museum – Performance di danza contemporanea di Erika Schipa e Betti Rollo
Quiet Zone – Visita del Museo con sonorizzazione a cura di Giorgio Distante

Sabato 16 e domenica 17 settembre, in programma visite guidate gratuite a cura della Cooperativa “Sigismondo Castromediando” al Museo Diffuso su prenotazione:
> sabato: ore 18.00
> domenica: ore 10.30 – 17.30

Per info e prenotazioni: info@swapmuseum.com

ArtBit – Musei che suonano è sostenuto da Unione Europea, Regione Puglia, Pugliapromozione ed è un’attività finanziata dal POR FESR-FSE-2014 -2020 – Azione 6.8 – Asse VI – “In Puglia 365 Estate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha