Se io fossi Matisse

Se io fossi Matisse al Must di Lecce

Se io fossi Matisse – Apparecchiare una tavola di luce e colore

Se io fossi Matisse è il secondo laboratorio di LedA che rientra nell’ambito di Childrenshare network, il progetto di inclusione di Expo Milano 2015 dedicato ai bambini attivato in collaborazione con MUBA Museo dei bambini di Milano.

Dopo il laboratorio “C’era una volta una tavola”, nell’atelier del MUST, i bambini giocano con l’arte di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, Henry  Matisse e lo fanno sfogliando le pagine dell’albo illustrato “Se fossi Matisse”,di recente pubblicazione. Nel libro a raccontare è a raccontare è lo stesso artista, anche se in modo indiretto. La nascita e la fanciullezza vissute in un paese della Francia del Nord (Le Cateau), ambiente grigio e freddo all’esterno ma pieno di colori in casa. Qui la mamma si diletta a dipingere piatti e a tappezzare di rosso le pareti, facendo vivere il bambino in una casa-atelier. Lui puo’ mescolare i pigmenti, decidere come sistemare i fiori e la frutta, partecipare all’acquisto delle stoffe variopinte che invadono il mercato locale e allevare piccioni dalle piume cangianti. Questo l’imprinting familiare, da qui nasce l’artista.
Nel laboratorio I bambini avranno la possibilità  di sperimentare il linguaggio pittorico di Matisse per dipingere una tavola imbandita, proprio come avrebbe fatto lui, con la stessa vivacità di colori e luce.

E’ gradita la prenotazione

16:00 – 19:00 – Laboratorio per bambini dai 6 anni

Iscrizione – 8 euro

info@ledalaboratori.it; 393.84.38.170

Prossimi appuntamenti con le DOMENICHE D’ARTE: 29 marzo; 19, 26 aprile.

 

Per maggiori informazioni cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha